Nel nostro Paese, il settore degli immobili è sempre stato molto attivo e vivace, in quanto per gli Italiani l’acquisto ed il possesso di una casa è sempre stato un importante traguardo della vita. Sebbene negli ultimi anni la crisi economica abbia colpito anche questo ambito, tuttavia lavorare nel mercato immobiliare non risulta difficile e le sue figure di riferimento sono sempre molto richieste.

E a questo proposito, entrare in questo settore solitamente molto dinamico permette di fare esperienze davvero interessanti ed aiutare, indirettamente, altre persone (dalle giovani coppie alle famiglie) a coronare il sogno di una vita: appunto quello di trovare una casa dove passare la propria vita e magari vedere crescere i propri figli. Andiamo comunque a conoscere quali sono le figure più importanti all’interno del settore immobiliare.

Un mercato sempre attivo e vivace

Considerando la notevole quantità di case in vendita oppure in affitto, sono numerose le agenzie immobiliari che sono presenti sul nostro territorio e le figure che vi lavorano o che sono necessarie. E per coloro che fossero interessati ad intraprendere un lavoro di questo genere, è possibile iniziare anche in maniera facile: attraverso una semplice candidatura, magari da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Quello che aspetta coloro che si inoltrano in questo ambito lavorativo, come abbiamo detto, è un settore vivace, in cui diverse possono essere le opportunità di inserimento, anche grazie appunto alle tante agenzie, piccole e grandi, presenti nelle città e nelle varie regioni italiane. Basta avere, in genere, almeno un diploma di scuola superiore e la passione o la propensione al contatto col pubblico.

I vari ruoli del settore immobiliare

Quello tradizionale e magari anche più conosciuto è l’agente immobiliare. Questo professionista svolge generalmente un ruolo sia di intermediazione tra due parti (quella del venditore di un immobile e quella dell’acquirente potenziale dello stesso) e sia tecnico-commerciale. Per quanto riguarda la prima, questa figura deve agevolare le trattative tra le parti e far giungere ad un eventuale compromesso tra le stesse e concludere così la compravendita.

Per ciò che concerne invece la sua natura tecnico-commerciale, l’agente deve sapere chiarire dubbi o fornire informazioni circa l’immobile in vendita, le sue caratteristiche, e quindi una valutazione appunto tecnica dello stesso, oltre che, come detto, facilitare un compromesso ed il conseguente raggiungimento di un accordo tra le parti in essere. Alla fine, in caso di esito positivo, egli riceverà come compenso una provvigione, cioè una percentuale prestabilita sul prezzo di vendita dell’abitazione.  

Altra figura importante del settore è il cosiddetto perito immobiliare. Questi è un professionista (generalmente geometra o laureato in ingegneria o architettura) che lavora come consulente indipendente ed esterno per istituti bancari o società di consulenza appunto. Il suo compito principale è quello di fornire una valutazione tecnica di un’immobile (da qui anche la definizione di valutatore immobiliare) e quindi dello stato effettivo di questo e, conseguentemente, anche una stima economica.

Tale professionista originariamente era un dipendente della banca, col compito di eseguire una valutazione immobiliare prima dell’erogazione di un mutuo da parte di questa, ma in seguito ha acquisito una propria autonomia. Oltre ad avere titoli scolastici o accademici (con conoscenza di varie materie, dall’estimo a tecnica delle costruzioni e alla matematica finanziaria), il perito deve essere iscritto ad un albo od ordine professionale ed avere alle spalle diversi anni di esperienza nel settore.

Un’altra figura conosciuta è quella del cosiddetto “acquisitore”, cioè una persona che va alla ricerca di immobili eventualmente in vendita, si relaziona con i proprietari e cerca di acquisirne degli incarichi per gestire (per conto dell’agenzia immobiliare) tale vendita appunto. Esistono, comunque, in questo ambito altre figure, che possono essere esperti finanziari o fiscali o in altre materie specifiche e che forniscono consulenza o servizi per le agenzie. Tutti soggetti che posseggono titoli e competenze nel proprio settore di lavoro.  

Potrebbe interessarti

Smart windows, vetrate intelligenti per migliorare la nostra vita

La tecnologia e le scoperte in campo scientifico corrono inesorabilmente e noi, di conseguenza, corriamo insieme a loro. Negli ultimi vent’anni è difatti innegabile che il nostro stile di vita si è radicalmente mutato e con esso anche le nostre abitudini: di sicuro ne abbiamo tratto giovamento ma in alcune cose, soprattutto per i più piccoli, bisognerebbe porre qualche accento in più.

Leggi tutto...

Pannelli solari fai da te: è possibile costruirli

Considerando l'altalena dei prezzi di luce e gas, nel nostro Paese sono sempre di più le persone che decidono di realizzare un impianto fotovoltaico per la propria abitazione, al fine risparmiare sui costi di tali bollette e di utilizzare l'energia solare, pulita ed economica. Tuttavia, uno dei limiti alla diffusione capillare di tale sistema ecologico nelle case è rappresentato dai costi per la realizzazione dell'impianto, ancora non proprio economici.

Leggi tutto...

Ristrutturazione mansarda: un piccolo spazio per grandi progetti

La mansarda, fino ad alcuni decenni fa, era vista e considerata semplicemente come un locale di poco valore, in cui accatastare vecchi mobili e conservare scatoloni ripieni di roba inutilizzata, forse a causa degli spazi assai limitati che poteva offrire. Tuttavia, essa ha acquisito recentemente invece un nuovo valore ed è stata riscoperta come utile spazio abitativo. Al giorno d'oggi, in effetti, basta un'adeguata ristrutturazione della mansarda per farla diventare una bellissima sala colorata, viva e soprattutto affascinante.

Leggi tutto...

Bioedilizia: in che direzione sta andando?

La sostenibilità è diventato un tema molto sentito e discusso, per questo quasi tutti i settori stanno cercando di adeguarsi e rivedere i loro processi produttivi.

Leggi tutto...

Ecobonus 2019: quando ristrutturare conviene ma soprattutto aiuta

Sempre più spesso sfogliando un giornale o guardando un telegiornale sentiamo parlare di catastrofi ambientali e di stato di salute della terra quantomai discutibile. Tutto questo è figlio della negligenza dell’uomo che nel corso degli anni, dei decenni e dei secoli è riuscito con cattiveria a distruggere e quindi a compromettere un ecosistema che definire perfetto è un eufemismo. 
E per tamponare o quantomeno nel tentativo di porre parziale rimedio a quanto causa dall’uomo tutti gli Stati del mondo si stanno muovendo in tale direzione. 

Leggi tutto...

I più condivisi

Acquisto seconda casa: cosa fare per comprarla

Acquistare una seconda casa è stato, per molti anni considerato un lusso possibile solo a poche persone facoltose. Il mercato immobiliare ha cambiato scenario e, complice la crisi e l’esistenza di diverse soluzioni bancarie, in questo momento storico le possibilità di acquisto di una seconda casa sono aumentate.

Leggi tutto...

Ecco come diventare amministratore di condominio

L’Italia, ormai lo sappiamo, sta vivendo un periodo storico che è tra i peggiori negli ultimi decenni. I problemi all’interno del Belpaese anziché diminuire sembrano aumentare e la più grane piaga che colpisce la nostra bella nazione è sicuramente il tasso di occupazione che è secondo solo a quello immediatamente successivo al secondo dopoguerra. 

Leggi tutto...

Il portiere condominiale e la crisi del settore

In un periodo storico dove l’Italia sta precipitando a picco, almeno per quanto riguarda il livello occupazionale dei cittadini, una figura che in passato è stata di rilievo ultimamente ha iniziato un lungo e lento declino fino all’estinzione: stiamo parlando del lavoro di portineria che a causa dei costi (e della comprovata crisi che sta colpendo gran parte dell’Europa) sta vedendo ridursi la presenza negli stabili e nei condomini di tutta Italia. 

Leggi tutto...

Le tipologie di comodato d'uso gratuito per gli immobili

Sono tantissimi gli immobili presenti nel nostro Paese a disposizione dei loro proprietari e che vengono affittati ad altre persone, le quali pagano una certa quota di denaro mensilmente per usufruire di una abitazione dove dimorare. Tuttavia, è possibile anche imbattersi nella concessione temporanea di un immobile senza che obbligatoriamente vi sia un corrispettivo in denaro da fornire al suo proprietario legittimo. Si parla ad esempio del comodato d'uso gratuito di un immobile. 

Leggi tutto...

Mutuo per i giovani: il sogno chiamato casa passa di qui

Il nostro, non si può negare, è probabilmente uno dei periodi storici più neri dopo la fine della seconda guerra mondiale. Dal punto di vista economico, lavorativo e quindi sociale non vi è fascia di età che non si trovi in difficoltà viste le paradossali condizioni di vita che si sono venuta a creare in quello che un tempo era definito ‘Belpaese’.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Acquisto seconda casa: cosa fare per comprarla

Acquistare una seconda casa è stato, per molti anni considerato un lusso possibile solo a poche persone facoltose. Il mercato immobiliare ha cambiato scenario e, complice la crisi e l’esistenza di diverse soluzioni bancarie, in questo momento storico le possibilità di acquisto di una seconda casa sono aumentate.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Assicurazione casa in affitto: come e quando stipularla

Sino a poco tempo fa per chi affittava casa e per l’affittuario non esistevano molte tutele in caso di problemi o di affitti non pagati. Ad esempio i proprietari che dovevano affittare i loro appartamenti utilizzavano la caparra o la cauzione come unica forma di tutela per danni ed altre problematiche.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Ipoteca sulla casa: ecco cosa comporta

Per alcune persone rappresenta una necessità per potersi garantire l'accesso ad un mutuo, mentre per altre è una sorta di spada di Damocle che incombe sulla testa e che si vuole eliminare al più presto. L'ipoteca sulla casa o su altri beni, in effetti, spesso è vista come qualcosa di assolutamente negativo ed un peso di cui è conveniente liberarsi, soprattutto se grava appunto su un'abitazione. Tuttavia, la sua cancellazione non risulta così facile da effettuare.

Leggi tutto...
Go to Top